Tram, la Proposta di Coalizione Civica

Tram, la Proposta di Coalizione Civica

Padova ha indubbiamente bisogno di sviluppare la propria rete tranviaria: troppo è il traffico, troppe sono le direttrici attualmente servite poco e male; il ricorso agli autobus e al filobus non è e non potrà mai essere la soluzione ottimale.

La linea del tram (SIR è l’acronimo di Sistema Intermodale a Rete) è, nonostante i problemi legati alla tecnologia scelta, estremamente apprezzata dai cittadini, in quanto è l’unica modalità di trasporto  con frequenza certa ed inferiore ai 10 minuti.

Coalizione Civica per Padova si impegnerà per aprire un dibattito sulla tecnologia da utilizzare per lo sviluppo della rete tranviaria: continuare con il Translohr o puntare su altre tecnologie (tram “tradizionale”).

Vanno trovati infatti i finanziamenti (principalmente da progetti Comunità Europea) per:

  • Il prolungamento della linea attuale a nord del Brenta e a sud fino ad Albignasego;
  • La realizzazione della linea Sarmeola – Busa di Vigonza (SIR2);
  • La realizzazione della linea Stazione – Agripolis.

One comment

  • ferdinando peron

    By ferdinando peron

    Reply

    e anche la tratta VALSUGANA da Limena alla Stazione FS, ovviamente: una tratta importante per tutti quelli che gravitano sulla città e arrivano da quel versante (Limena, Cittadella, Bassano)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>