Chiara Gallani


Deleghe:
ambiente
verde
politiche del lavoro e dell'occupazione
parchi e agricoltura

Assessore al Verde e all’Ambiente

Ho 33 anni e vivo a Padova, zona Bassanello, in un condominio con un bel senso di comunità, dove mi sono trasferita con Stefano, dopo essere cresciuta a Chiesanuova.

Padova è la mia casa, e ho scelto di impegnarmi da subito in un percorso come quello che mi ha portata ad essere assessora perchè voglio esserne orgogliosa.

Ho frequentato il liceo scientifico Nievo e poi mi sono laureata in Giurisprudenza all’Università di Padova; prima di essere assessora facevo l’avvocato occupandomi della tutela delle persone offese da reato nei casi d’infortuni sul lavoro e sinistri stradali.

Voglio una città più sana da vivere: una città in cui il verde sia un’opportunità di benessere, bellezza e crescita; in cui ci si possa muovere agilmente con mezzi pubblici ecologici nell’arco di tutta la giornata e agevolando le biciclette.

Ho partecipato fin da subito al Gruppo di Lavoro Ambiente, dove assieme abbiamo costruito un programma ambizioso e concreto, con una visione unitaria. Da assessora il mio impegno è svilupparlo in tutte le sue tematiche.

Ciò che più mi sta a cuore sono i parchi, gli alberi e il verde, importante fattore nella tutela di salute e qualità della vita: per ridurre i giorni inquinati, contrastare l’isola di calore cittadina, ridare ossigeno, bellezza e spazi di relazione alla nostra città. Tengo molto anche ad una mobilità efficiente ed ecologica: mezzi pubblici anche la sera e centralità della mobilità dolce in bicicletta: piste ciclabili in sicurezza, nuove piste, e più stalli!